Gentile Cliente, con Provvedimento Prot. 112426 del 15 giugno 2017, l’Agenzia delle Entrate ha approvato il nuovo modello per la dichiarazione di successione e domanda di volture catastali unitamente alle relative specifiche tecniche.
Il nuovo modello sostituisce quello approvato con Provvedimento del Direttore dell’Agenzia del 27 dicembre 2016 in riferimento alle successioni aperte a decorrere dal 3 ottobre 2006, e potrà essere utilizzato dal 12 settembre 2017.

1-gennaio

Fino al 31 dicembre 2017 sarà ancora possibile presentare la dichiarazione di successione utilizzando l’attuale modello cartaceo (Modello 4).

Mentre dal 1 gennaio 2018  il nuovo modello sarà l’unico da utilizzare per le successioni aperte a decorrere dal 3 ottobre 2006 e coesisterà con il mod. 4, obbligatorio per successioni avviate prima del 3 ottobre 2006.

Il nuovo modello prevede la presentazione in via telematica all’Agenzia delle Entrate, direttamente dai contribuenti abilitati ai servizi telematici ovvero tramite i soggetti incaricati di cui all’articolo 3, comma 3, del Decreto del Presidente della Repubblica 22 luglio 1998, n. 322, nonché tramite quelli da ultimo individuati dal Provvedimento del 1° marzo 2017. La presentazione del modello può essere effettuata anche presso l’ufficio territorialmente competente, per il successivo inoltro telematico.

Principali novità del provvedimento

Il nuovo modello telematico risulta più articolato rispetto al passato in quanto i beni vengono riclassificati più analiticamente in base alla loro tipologia

La presentazione del modello telematico consente di eseguire le volture catastali senza la necessità di una ulteriore richiesta da parte del contribuente

Il nuovo modello telematico permette il calcolo di tutte le imposte e ne consente il pagamento con addebito diretto sul conto dell’erede che compila il modello

novita-provvedimento1

CIS Successioni è...

Il programma che gestisce le pratiche di successione con tutta la documentazione correlata,
seguendo il professionista nel disbrigo di tutte le formalità richieste per legge
e offrendo il miglior servizio per il cliente.

Gestione
Pratiche

In modo guidato e immediato, il sistema acquisisce gli eredi, gli immobili e le ripartizioni degli immobili agli eredi. Il calcolo della quota legale è automatico e tiene conto di qualsiasi grado di parentela e degli eredi premorti o rinunciatari.

Calcolo automatico
delle imposte

Le imposte ipocatastali, di bollo e i tributi speciali sono calcolati automaticamente tenendo conto delle eventuali agevolazioni e secondo le ultime disposizioni legislative; se la data di apertura della successione lo prevede, sono calcolate anche le imposte di successione.

Import/Export
delle denunce

Il programma consente l'interscambio delle pratiche elaborate tra studi di professionisti o all'interno dello stesso studio.

Generazione
degli adempimenti

Redazione automatica e stampa dei modelli ufficiali:
- Dichiarazione di successione
- Voltura catastale
- Liquidazione imposte

Principali novità in CIS Successioni

Le segnaliamo con grande piacere che già da inizio settembre 2017, in anticipo rispetto all’obbligatorietà normativa, Suite Notaro recepirà gli aggiornamenti di legge all’interno del modulo CIS Successioni, mettendo a sua disposizione oltre al mod. 4 anche il nuovo modello per l’invio telematico.
L’utilizzo del modello telematico verrà selezionato in automatico in base alla data di apertura della successione valorizzata.

Le Novità

Gestione contestuale di Mod. 4 e Modello Telematico

Inserimento dei beni ed eredi semplificato, con generazione automatica della devoluzione e di tutti i quadri della dichiarazione

 Integrazione automatica dei dati per i beni per i quali è prevista la voltura catastale

Potenziamento della funzione di calcolo delle imposte

Maggiore semplicità nel creare ed associare i documenti alla pratica, e nella trasformazione del documento in formato PDF

Sezione dedicata per la visualizzazione dinamica del modello compilato, con evidenza di tutti i quadri previsti dalla dichiarazione

Gestione del ravvedimento operoso ossia il calcolo automatico di sanzioni e interessi in caso di penale per denuncia pagata in ritardo

Maggiore configurabilità dell’albero genealogico con possibilità di aggiungere e togliere eredi

CI CONTATTI PER RICHIEDERE
UNA DEMO GRATUITA

Per informazioni contattare:

Tel.: 080 34921

commerciale.oasistemi@wolterskluwer.com

wk-logo
OA-logo
to top button